Comunicati Comunicati ENEA 

COMUNICATO ENEA 24 settembre 2021: QUESTIONE MENSA

La FGU – ANPRI, nel manifestare piena solidarietà ai dipendenti della ditta Allfoods presenti nei Centri ENEA, evidenzia la necessità che alla ‘questione mensa’ si ponga soluzione partendo dalle legittime esigenze del personale ENEA, che ad amplissima maggioranza chiede l’attribuzione a tutto il personale ENEA di ‘buoni pasto’ utilizzabili secondo le proprie necessità per un servizio di ristorazione con cucina all’interno dei Centri ENEA oppure in esercizi convenzionati esterni.

Che tale soluzione sia chiesta ad amplissima maggioranza, come emerge chiaramente da questionari proposti in passato e da sempre più diffuse manifestazioni di opinioni personali in occasioni di incontri, può trovare facile conferma offrendo al personale ENEA occasione di esprimersi al riguardo.

D’altronde, la qualità del servizio mensa come finora proposto ai dipendenti ENEA ha avuto un livello di apprezzamento sempre minore già da tempo, giungendo negli ultimi anni a non garantire i diritti contrattuali e le legittime esigenze del personale ENEA, imputabile soprattutto al peggioramento delle condizioni di lavoro e del livello occupazionale dei lavoratori addetti.

Quanto occorso negli anni passati mostra chiaramente che la formula del ‘servizio mensa’ fino ad ora adottata non risulta essere adeguatamente controllabile da parte dell’ENEA.

La soluzione chiesta dal personale ENEA per risolvere la ‘questione mensa’ è ampiamente diffusa sia nel settore pubblico, sia in quello privato e soddisfa pienamente i dipendenti per i quali è adottata.

Il servizio di ristorazione con cucina all’interno dei Centri ENEA dovrà evidentemente essere affidato a seguito di ‘gare’ espletate nel rispetto dell’ordinamento normativo di riferimento, favorendo il più possibile soluzioni locali e non a lotti, dunque distinte per ognuno dei Centri ENEA, ed in generale, laddove possibile, favorendo nuove formule di imprenditoria, anche di tipo cooperativo, tanto più se a favore di personale già addetto al ‘servizio mensa’.

Potrà inoltre costituire incentivo all’ottenimento di condizioni di maggiore favore la possibilità che a questi servizi di ristorazione sia consentito l’accesso di utenti esterni, tanto più se attraverso convenzioni come già avvenuto per il ‘servizio mensa’ al CR Frascati.

La FGU – ANPRI inoltre propone che per venire incontro alle esigenze degli addetti della ditta Allfoods presenti nei Centri ENEA, si attivino procedure di gara atte a ‘premiare’ quelle ditte che assumano gli attuali addetti e/o a favorire soggetti che si riuniscano in cooperativa.

Inoltre, per rendere più appetibile la partecipazione dei vari soggetti alle gare, si propone di aprire al mondo esterno, sia attraverso la costituzione di centri di cottura per la produzione di vivande da vendere altrove, sia attraverso l’utilizzo di locali ENEA attualmente non impiegati, posti a ridosso della cinta perimetrale dei Centri ENEA, al fine di renderli idonei all’uso come bar esterni.

La delegazione FGU-ANPRI ENEA

http://

Related posts

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: