Comunicati CNR News Ultime notizie 

Comunicato 26 marzo 2019 NOTE SULL’INCONTRO CON IL PRESIDENTE E IL DG DEL 19 MARZO 2019 IN MERITO ALLA CIRCOLARE 9/2019

Il giorno 19 marzo 2019 si è svolto l’incontro richiesto con urgenza da FGU-Dipartimento Ricerca-Sezione ANPRI CNR in merito alla Circolare 9/2019 del CNR relativo all’applicazione dell’orario di lavoro dei R&T ai sensi dell’art. 58 del CCNL. Nell’incontro con il Presidente e con il DG del CNR la delegazione FGU ha fatto notare che la circolare 9/2019 propone una interpretazione unilaterale del parere ARAN, assolutamente restrittiva, che circoscrive in modo indebito l’autonoma determinazione del tempo di lavoro di R&T in modo tale da renderla più un orpello formale che una…

Leggi
Comunicati CNR News Ultime notizie 

Comunicato 14/3/2019 – CNR E ORARIO DI LAVORO R&T: SCONTRO INEVITABILE!

Registriamo con forte disappunto il fatto che l’amministrazione CNR, ancora una volta, evita il confronto, più volte sollecitato da FGU-Dipartimento Ricerca-Sezione ANPRI, e cerca di imporre atti unilaterali. A due giorni dal comunicato di FGU – Dipartimento Ricerca – Sezione ANPRI che chiedeva il ritiro della Circolare 6/2019, francamente improponibile e che sta rendendo la gestione dei fondi residui rimasti alla rete a dir poco accidentata, il CNR ci regala la Circolare 9/2019, con la quale il Direttore Generale (DG) entra a gamba tesa sui contenuti dell’Art. 58 del CCNL…

Leggi
News Ultime notizie 

8 marzo 2019 – Le donne nelle istituzioni della ricerca: l’onda che avanza e il “rubinetto che perde”

Nelle università, così come nelle altre istituzioni di ricerca, le donne sono tante alla base e poche ai vertici delle carriere. Spesso si parla di rubinetto che perde, ma se si cambia prospettiva si vede qualcosa in più…. 8 marzo 2019 – donne e ricerca.pdf Maggiore presenza nell’istruzione terziaria e migliori risultati scolastici delle donne non si traducono necessariamente in maggior partecipazione nel mercato del lavoro, o nel raggiungimento dei vertici di carriera. Già dagli anni ’90, le studentesse universitarie sono più della metà del totale degli studenti, ottengono voti di…

Leggi

COMUNICATO STAMPA. NUOVA VITTORIA DELL’ANPRI: ANCHE IL TAR NAPOLI ORDINA LA MODIFICA DELLO STATUTO DELLA STAZIONE ZOOLOGICA “ANTON DOHRN”

Con il ricorso spiegato davanti l’On.le TAR della Campania, sede di Napoli, l’associazione ANPRI (Associazione nazionale professionale per la ricerca), unitamente ad alcuni ricercatori dipendenti dell’Ente Pubblico di Ricerca Stazione Zoologica “Anton Dohrn”, assistiti dallo studio legale Avv.ti Michele Bonetti e Santi Delia, chiedevano l’annullamento parziale dello Statuto della stessa SZN pubblicato in data 20 ottobre 2017. Tramite il neonato Statuto, approvato per dare esecuzione al decreto legislativo n. 218/2016 di riordino della normativa vigente in tema di Enti pubblici di ricerca, difatti, la SZN negava il diritto dei ricercatori…

Leggi
Enzo Boschi News 

E’ morto Enzo Boschi

Proprio a poche ore dalla stabilizzazione di oltre 100 precari, è morto Enzo Boschi, storico presidente per 16 anni dell’Istituto Nazionale di Geofisica (ING) e, per 12 anni, dell’INGV (fino al al 2011). Sismologo di fama internazionale, accademico dei Lincei, Enzo Boschi ha lasciato un segno indelebile nella storia della sismologia italiana e per lo sviluppo dell’INGV, creando la rete di controllo dei sistemi sismici e vulcanici. I funerali si svolgeranno a Bologna il 24 dicembre prossimo.

Leggi
News 

L’INGV stabilizza 116 precari

Dopo 10 anni di lunga attesa, a partire dal 2008 quando furono create le liste di “Stabilizzazione INGV” da parte della Presidenza INGV di Enzo Boschi, che ringraziamo ancora e a cui auguriamo pronta guarigione, si ringrazia l’Amministrazione INGV e tutti coloro che si sono prodigati verso il processo di stabilizzazione finale avviato con la Legge Madia dello scorso Governo e che ha visto anche l’attuale Governo procedere nella medesima direzione. Alfine, quindi il giorno 18 dicembre 2018, la Commissione incaricata di espletare la procedura per il superamento del precariato…

Leggi
News 

Revocato l’incarico di Presidente dell’ASI a Battiston per presunte irregolarità nella procedura di nomina

Con una decisione che ha destato molta sorpresa, il ministro dell’Istruzione, dell’università e della ricerca, Marco Bussetti, ha disposto la revoca immediata dell’incarico di presidente dell’Agenzia spaziale italiana (Asi) al fisico trentino Roberto Battiston, che nel messaggio di commiato ha così commentato: “È il primo spoil system di un Ente di Ricerca”. Roberto Battiston era al suo secondo mandato come presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, dopo la prima nomina avvenuta nel 2014. Ordinario di Fisica Sperimentale all’Università di Trento, specializzato nel campo della fisica fondamentale e delle particelle elementari, è uno…

Leggi

Comunicato del 26 ottobre 2018 Questione Bilancio preventivo 2019: la parola ed i fondi per fare ricerca a chi fa la ricerca

Il 24 ottobre 2018 si è tenuta una riunione, convocata dal Direttore Generale del CNR, avente come unico punto all’ordine del giorno le linee guida per la programmazione finanziaria 2019. La riunione, cui ha partecipato il Presidente CNR, si è aperta con un lungo preambolo sulla tempistica e le modalità delle stabilizzazioni, per le quali è stato comunicato che vi sarà una prima tranche entro il 31 dicembre, le altre a seguire, e che le difficoltà relative al fondo per il “salario accessorio” sono di imminente soluzione, come anticipato a…

Leggi

Comunicato del 23 ottobre 2018. La parola ed i fondi per fare ricerca a chi fa la ricerca

Le informazioni che circolano informalmente, oggetto della lettera che FGU-Dipartimento Ricerca-Sezione ANPRI ha inviato al Presidente e al CdA del CNR (cc ai Ricercatori e Tecnologi) il 18 ottobre c.a., sembra cha abbiano proprio fondamento. Sono dunque in campo diverse opzioni di prelievo di fondi da progetti di ricerca, al fine di ricondurre al pareggio di bilancio di previsione per l’esercizio 2019 che dai conti fatti dagli Uffici del CNR avrebbe un “buco” stimato in 100M€. Tutte le opzioni sono impraticabili, a meno che il CdA non voglia deliberare, in…

Leggi
Vai alla barra degli strumenti