… e il Ministero della salute avvia la ricognizione del personale di ricerca del SSN

Ricognizione Ministero salute

Il Ministero della salute ha recentemente avviato una ricognizione, per via telematica, del personale della ricerca del SSN. Tale personale, oltre che da medici, biologi, farmacisti ed altre figure similari, è infatti costituito, grazie all’avvento delle nuove tecnologie, anche da altre “innumerevoli e variegate professionalità con formazioni e specializzazioni diverse”.

Il Ministero ha pertanto deciso di approfondire la conoscenza di questi professionisti attraverso un primo lavoro di mappatura del personale impiegato per attività di ricerca che, con il coinvolgimento dei 49 Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, come interlocutori di una parte del SSN, ha finora portato alla individuazione di 38 differenti figure professionali.

Tutti i ricercatori del SSN vengono ora invitati a contribuire al lavoro di mappatura del personale di ricerca, segnalando conformità o difformità del loro profilo lavorativo con le informazioni relative alle figure professionali identificate e proponendo in caso modifiche o integrazioni.

La ricognizione resterà attiva fino al 31 maggio 2016.

Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti