News 

Fisica: a Giorgio Parisi il Nobel 2021. Mattarella: “Rende onore all’Italia”

ROMA – Il coronamento di una carriera straordinaria: Giorgio Parisi è Nobel per la Fisica 2021. L’assegnazione del premio è giunta con la seguente motivazione: “Per la scoperta del legame tra il disordine e le fluttuazioni nei sistemi fisici dalla scala anatomica a quella planetaria”.
Lo studioso, professore ordinario di Fisica Teorica alla Sapienza di Roma, ricercatore associato all’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) e già Presidente dell’Accademia dei Lincei, è il sesto italiano a ottenere l’ambito riconoscimento nel campo della Fisica, dopo nomi che hanno fatto la storia della scienza come Guglielmo Marconi (1908), Enrico Fermi (1938), Emilio Segre (1959), Carlo Rubbia (1984), Riccardo Giacconi (2002).
Quest’anno il fisico era già stato insignito del Premio Wolf ed è entrato, primo esponente dell’accademia italiana, nella Clarivate Citation Laureates per “le scoperte rivoluzionarie relative alla cromodinamica quantistica e lo studio dei sistemi disordinati complessi”.
Il Nobel è stato salutato da tutti come un grandissimo risultato. Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha parlato di un premio che “rende onore all’Italia”, mentre il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha esultato: “Parisi è straordinario, ci riempie di orgoglio”.

Per approfondire:

https://www.nobelprize.org/

https://video.repubblica.it/cronaca/nobel-fisica-dalle-fiabe-ai-pranzi-in-famiglia-giorgio-parisi-spiegato-da-figli-e-colleghi/397952/398664?ref=RHTP-BS-I308886389-P4-S3-T1

Related posts

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: