MIUR News 

Governo Conte-II: al completo la squadra per il MIUR

Con la nomina dei sottosegretari, il Consiglio dei ministri ha completato la squadra del nuovo Governo Conte-II. Questa la composizione dei vertici per quanto riguarda il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ministro: Lorenzo FIORAMONTI (già vice-ministro MIUR) – deputato – docente di Economia Politica all’università di Pretoria Vice Ministro: Anna ASCANI – deputata – vice presidente PD SottosegretariLucia Azzolina (M5S) – deputata – dirigente scolastico, ex sindacalista (ANIEF) Giuseppe De Cristofaro – politico (coordinatore della segreteria nazionale di Sinistra Italiana)

Leggi
News Ultime notizie 

Il TAR del Lazio dà torto all’ISTAT: nel CdA va prevista la rappresentanza di ricercatori e tecnologi

E’ stata finalmente pubblicata la sentenza  con la quale il TAR del Lazio ha riconosciuto che l’ISTAT non ha rispettato il diritto dei ricercatori e tecnologi dell’Ente ad avere un proprio rappresentante di natura elettiva all’interno del Consiglio di Istituto come membro a tutti gli effetti e non solo come partecipante a determinate riunioni riguardanti la trattazione di argomenti scientifici, diritto espressamente sancito dall’art. 2 del d.lgs. 218 del 2016. Di conseguenza, dovrà essere modificato l’art. 8 dello Statuto, nella parte in cui non prevede tale piena rappresentanza. Si conclude…

Leggi
Intesa stato - organizzazioni sindacali istruzione e ricerca News Ultime notizie 

Siglata l’intesa fra Stato e organizzazioni Sindacali del comparto Istruzione-Ricerca

Dopo una notte di confronto serrato, nella giornata di ieri è stato firmata l’intesa fra Stato e Organizzazioni Sindacali del comparto Istruzione e Ricerca. L’intesa siglata non presenta particolari novità relative alla Ricerca, anche se i temi saranno probabilmente affrontati nei tavoli tematici, che il MiUR dovrebbe istituire a breve. Per FGU Dipartimento Ricerca – sezione ANPRI l’intesa è stata firmata da Rino Di Meglio, della Federazione Gilda UNAMS. In allegato il comunicato unitario relativo all’intesa e il testo siglato.

Leggi
Enzo Boschi News 

E’ morto Enzo Boschi

Proprio a poche ore dalla stabilizzazione di oltre 100 precari, è morto Enzo Boschi, storico presidente per 16 anni dell’Istituto Nazionale di Geofisica (ING) e, per 12 anni, dell’INGV (fino al al 2011). Sismologo di fama internazionale, accademico dei Lincei, Enzo Boschi ha lasciato un segno indelebile nella storia della sismologia italiana e per lo sviluppo dell’INGV, creando la rete di controllo dei sistemi sismici e vulcanici. I funerali si svolgeranno a Bologna il 24 dicembre prossimo.

Leggi
News 

L’INGV stabilizza 116 precari

Dopo 10 anni di lunga attesa, a partire dal 2008 quando furono create le liste di “Stabilizzazione INGV” da parte della Presidenza INGV di Enzo Boschi, che ringraziamo ancora e a cui auguriamo pronta guarigione, si ringrazia l’Amministrazione INGV e tutti coloro che si sono prodigati verso il processo di stabilizzazione finale avviato con la Legge Madia dello scorso Governo e che ha visto anche l’attuale Governo procedere nella medesima direzione. Alfine, quindi il giorno 18 dicembre 2018, la Commissione incaricata di espletare la procedura per il superamento del precariato…

Leggi
News 

Revocato l’incarico di Presidente dell’ASI a Battiston per presunte irregolarità nella procedura di nomina

Con una decisione che ha destato molta sorpresa, il ministro dell’Istruzione, dell’università e della ricerca, Marco Bussetti, ha disposto la revoca immediata dell’incarico di presidente dell’Agenzia spaziale italiana (Asi) al fisico trentino Roberto Battiston, che nel messaggio di commiato ha così commentato: “È il primo spoil system di un Ente di Ricerca”. Roberto Battiston era al suo secondo mandato come presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, dopo la prima nomina avvenuta nel 2014. Ordinario di Fisica Sperimentale all’Università di Trento, specializzato nel campo della fisica fondamentale e delle particelle elementari, è uno…

Leggi
INGV sala sismografi Comunicati INGV News 

INGV, dimissioni a catena. Cosa sta succedendo?

Alla ripresa dopo le ferie estive, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha dovuto affrontare una serie di dimissioni ai vertici che stanno scuotendo l’Istituto. Il tutto è cominciato il 6 settembre 2018, con le dimissioni di Daniela Pantosti dall’incarico di Direttore del Dipartimento Terremoti. Mentre la lettera di dimissioni al Presidente e al Consiglio di Amministrazione dell’INGV è asciutta ed essenziale, nel messaggio inviato ai colleghi del Dipartimento Tettemoti, la ex Direttrice parla esplicitamente di “un sistema confuso, arrugginito, poco trasparente e non inclusivo che mette in seria…

Leggi
Vai alla barra degli strumenti