Comunicato del 14 ottobre 2019. Elezione del rappresentante interno nel CdA della SZN

In seguito all’approvazione da parte del MIUR del nuovo Statuto della Stazione Zoologica “Anton Dohrn” (SZN), modificato in seguito al ricorso al TAR promosso e vinto dall’ANPRI e da alcune coraggiose ricercatrici dell’Ente (ricorso che ha imposto che il rappresentante del personale nel CdA fosse un Ricercatore o Tecnologo dell’Ente), il 7 ottobre (primo turno) ed il 10 ottobre (ballottaggio) si sono svolte le elezioni del rappresentante interno nel Consiglio di Amministrazione della SZN.

Questa consultazione elettorale ha permesso nuovamente ai R&T dell’Ente (dopo tanti anni di impedimento, causa una restrittiva applicazione del Decreto Gelmini del 2009), di candidarsi e di eleggere, col personale tutto e con la comunità scientifica esterna, un proprio rappresentante nel Consiglio di Amministrazione, nella persona della dr.ssa Adrianna Ianora.


La FGU – Dipartimento Ricerca, nell’augurare buon lavoro alla dr.ssa Ianora, confida che ella voglia attivare un pieno e continuo confronto con il personale dell’Ente, in preparazione delle riunioni del CdA e dopo il loro svolgimento, assicurando la massima trasparenza degli atti e la più estesa partecipazione del personale dell’Ente alle scelte strategiche che il CdA dovrà prendere, in modo da attuare pienamente e correttamente il suo mandato di rappresentante del personale, in linea con quanto previsto dalla Carta Europea dei Ricercatori che afferma che è “del tutto legittimo, nonché auspicabile, che i ricercatori siano rappresentati negli organi consultivi, decisionali e d’informazione delle istituzioni per cui lavorano, in modo da proteggere e promuovere i loro interessi individuali e collettivi in quanto professionisti e da contribuire attivamente al funzionamento dell’istituzione”.

FGU – Dipartimento Ricerca
Stazione Zoologica “Anton Dohrn”

Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti