News 

CNR: con il progetto Streets verso la Notte europea dei ricercatori

ROMA, 12 settembre – La Notte europea dei ricercatori si avvicina e in vista dell’appuntamento internazionale del 30 settembre 2022 la Campania REte Outreach del Cnr (Cnr-Creo) propone dal 12 al 28 settembre da Castellammare di Stabia a Napoli alcuni eventi che aprono al pubblico le attività.
Le proposte rientrano nella più ampia programmazione del progetto Streets (Science, Technology and Research for Ethical Engagement Translated in Society), di cui Cnr- Creo è partner per il biennio 2022/2023. Approvato e finanziato dalla Comunità Europea nell’ambito delle “Marie Sklodowska Curie Actions”, Streets riunisce insieme per la prima volta, in un’unica rete, coordinato dall’ Università degli studi di Napoli Federico II, l’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, l’Università di Napoli L’Orientale, l’Università di Salerno, gli istituti Cnr campani partecipanti alla rete Creo, Le Nuvole (impresa culturale e creativa napoletana), con il supporto dell’Università del Sannio come partner associato. Streets è un progetto multidisciplinare e intersettoriale, che calandosi nella realtà quotidiana e per le “strade” della Campania e del Lazio Meridionale, pone come obiettivo la diffusione della cultura e il racconto dell’impegno, dell’ingegno e della passione dei ricercatori.

Per saperne di più:
https://www.cnr.it/it/news/11356

Related posts

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: