Nominati i presidenti dell’INGV e dall’Area Science Park di Trieste

Presidenti INGV e Area Trieste

Il Ministro Giannini ha nominato i nuovi presidenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e del Consorzio per l’Area di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste, che prenderanno il posto di Stefano Gresta e di Adriano De Maio, rispettivamente.

Il neo presidente dell’INGV è il geologo Carlo Doglioni, docente ordinario di Geodinamica presso l’Università La Sapienza di Roma. Già presidente del Consiglio scientifico del Progetto Strategico Crosta Profonda (CROP) del CNR e della Società Geologica Italiana, Doglioni è membro del Comitato Geologico Nazionale del Servizio Geologico d’Italia e, dal 2009, è socio dell’Accademia Nazionale dei Lincei. È autore della mappatura delle asimmetrie tettoniche globali e di un nuovo modello della geodinamica terrestre.

Il nuovo presidente del Consorzio per l’Area di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste è invece il biochimico Sergio Paoletti. Docente ordinario di Biochimica presso l’Università di Trieste, Paoletti è attualmente membro del Consiglio di amministrazione di Elettra-Sincrotrone Trieste ScpA. Nel 2013 ha ricevuto la laurea honoris causa dall’Università Norvegese di Scienza e Tecnologia di Trondheim e nel gennaio 2015 è diventato membro della Royal Norwegian Society of Sciences and Letters (DKNVS).


Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti