Comunicati FGU RICERCA ANPRI News Ultime notizie 

COMUNICATO 12 luglio 2021:Incontro con la Ministra dell’Università e della Ricerca sull’atto di indirizzo per il rinnovo contrattuale

 

 

 

 

 

Mercoledì 7 luglio la Ministra dell’Università e della Ricerca, la prof.ssa Maria Cristina Messa, ha incontrato le rappresentanze sindacali dei settori Università, Ricerca e AFAM. Oggetto dell’incontro  era l’atto di indirizzo da predisporre dal governo per consentire all’ARAN l’avvio, che supponiamo imminenti, delle trattative per il rinnovo contrattuale del, comunque unico, comparto Scuola, Università, Ricerca ed AFAM.

Riteniamo che l’impostazione mostrata sia particolarmente innovativa e caratterizzata dal recepimento di molte delle indicazioni provenienti dalle varie OO.SS. e nostre in particolare. Abbiamo sicuramente apprezzato il riconoscimento esplicito di una nostra posizione lì dove si indica come “obiettivo comune: la costruzione di un sistema ricerca” intervenendo “dove possibile con lo strumento contrattuale” e “dove necessario con lo strumento normativo”.  Principalmente facendo riferimento alla necessità di un rinnovamento ordinamentale, che risale ad oltre trenta anni fa (DPR 171/1991), indispensabile per una riorganizzazione della carriera e dei ruoli del personale che opera negli Enti più efficace e adeguata ai tempi.

 

I punti fondamentali su cui da parte ministeriale si vuole impostare il rinnovo del CCNL sono:

  • Revisione dei sistemi di classificazione del personale
  • Trattamento accessorio
  • Mobilità
  • Valorizzazione del merito e sviluppo delle carriere
  • Attività pre-ruolo

 

Come FGU – Dipartimento Ricerca, dato il ridottissimo tempo a disposizione, abbiamo ribadito solo alcuni punti tra quelli già da noi evidenziati nel precedente incontro del 30 aprile scorso (1):

  • Trasformare da parte dell’ARAN i punti “di principio”, esposti nell’incontro, in un articolato che li recepisca completamente sarà il primo scoglio, da affrontare e superare, di un processo reso particolarmente complesso dalla necessità di sincronizzare gli interventi normativi e quelli da effettuare attraverso il rinnovo contrattuale.
  • La difficoltà principale che intravediamo per una reale, e non superficiale o incompleta, revisione dell’ordinamento (classificazione del personale) è l’indispensabile finanziamento straordinario che ne consenta l’attuazione. La stessa Ministra ha detto che tale finanziamento difficilmente potrà essere disponibile immediatamente per intero data la difficoltà di convincere il governo nella sua interezza dell’utilità di investire significativamente nel sistema degli istituti di ricerca pubblici senza prevedere significativi cambiamenti organizzativi.
  • Valutiamo con favore la citazione esplicita del documento “Towards a European Framework for Research Career” (2) come riferimento per l’organizzazione delle carriere dei Ricercatori e Tecnologi, una pietra miliare, a nostro avviso, fondamentale affinché il nostro diventi sempre più un “sistema di ricerca europeo”.
  • Lo Smart Working che a seguito del “Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale” (3) siglato dal Governo con le organizzazioni sindacali dovrà essere regolamentato per contratto in molti suoi aspetti. Sottolineiamo in proposito che l’attuale normativa contrattuale, attraverso la cosiddetta “attività ad di fuori della sede di servizio”, già prefigura per i Ricercatori e Tecnologi una forma molto avanzata di organizzazione del lavoro in “modalità agile” che va salvaguardata, riconosciuta ed estesa in coerenza con i diritti e doveri elencati nella Carta Europea dei Ricercatori (4) da noi sempre presa a riferimento.

 

La FGU-Dipartimento Ricerca confida nella volontà innovatrice della ministra Messa ed auspica in un azione che rinnovi e rafforzi il sistema della ricerca nel suo insieme perché possa meglio operare nell’interesse del sistema paese.

 

 

 

FGU – Dipartimento Ricerca

http://

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

_______________________________________________________________

FGU (Federazione Gilda UNAMS) – Dipartimento Ricerca

Via Tortona 16 – 00183 Roma,    tel. 06.7012666

Email:  info@fgu-ricerca.it     sito: www.anpri.fgu-ricerca.it

 

 

Related posts

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: