Comunicati Comunicati CNR 

CNR Lettera 11 gennaio 2022: Coinvolgimento rete scientifica nella predisposizione del Piano di riorganizzazione e rilancio del CNR

Roma, 11 gennaio 2022

Prot:1/2022

 

Alla prof.ssa Maria Chiara Carrozza

Presidente del CNR

al Consiglio di Amministrazione del CNR

e p.c.  al dott. Giuseppe Colpani

Direttore Generale del CNR

ai R&T del CNR

Oggetto: Coinvolgimento della rete scientifica nella predisposizione del Piano di riorganizzazione e rilancio del CNR

 

Gentile Presidente,

Gentili Consiglieri di Amministrazione,

la Legge di Bilancio n. 234 del 30 dicembre 2021 prevede, al comma 315, che il Consiglio di Amministrazione del CNR adotti, entro sei mesi dall’entrata in vigore della suddetta legge, un “Piano di riorganizzazione e rilancio” dell’Ente che assumerà anche la funzione di Piano triennale delle Attività.

La stessa Legge, al comma 318, prevede che il suddetto Piano sia predisposto “con il coinvolgimento della rete scientifica”, “secondo le modalità stabilite con delibera del consiglio di amministrazione”. Il suddetto Piano dovrà, inoltre, essere adottato previo parere del “Comitato strategico” ed approvato con decreto del Ministro dell’università e della ricerca, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze.

In applicazione di quanto previsto dal citato comma 318, la scrivente O.S. chiede che il Consiglio di Amministrazione, nella fase di predisposizione del Piano, si avvalga dei rappresentanti dei Ricercatori e Tecnologi eletti nel Consiglio Scientifico e nei Consigli Scientifici di Dipartimento e che il Piano così predisposto dal CdA, prima di essere sottoposto al parere del Comitato strategico, sia oggetto di consultazione da parte dei Ricercatori e Tecnologi dell’Ente per il tramite dei rappresentanti eletti nei Consigli di Istituto.

Fiduciosi che la nostra richiesta venga accolta, porgiamo distinti saluti.

Gianpaolo Pulcini

Responsabile Nazionale FGU-DR-ANPRI CNR

 

http://

Related posts

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: