L’ARAN convoca le OO.SS. per prorogare il termine per l’opzione al TFR

L’ARAN ha convocato per venerdì 15 gennaio una riunione di trattativa con le Confederazioni Sindacali al fine di prorogare il termine entro il quale il personale in regime di TFS (Trattamento di fine servizio), ossia assunto a tempo indeterminato prima del 1° gennaio 2001, può esercitare l’opzione al TFR (Trattamento di fine rapporto).

L’intento è quello di concedere a chi si trova in regime di TFS un tempo ulteriore, da definire nella trattativa, per esercitare l’opzione al TFR ed iscriversi ai fondi di previdenza complementare negoziali (che appunto prevedono l’assoggettamento del lavoratore al TFR). Ad ulteriore conferma, aggiungiamo noi, dello scarso interesse che tali fondi suscitano, in particolare tra i lavoratori pubblici con una certa anzianità di servizio.

 

Questa notizia è stata pubblicata nella Newsletter ANPRI n. 1 del 14 gennaio 2016.

Non sei ancora iscritto? Iscriviti alla nostra newsletter!

Post correlati

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti