News 

Spazio: dalla sinergia Fermi-LAT (progetto con ASI e INFN) il primo catalogo di sorgenti transienti extragalattiche

ROMA, 7 settembre – Continuano a giungere informazioni importanti dall’osservazione dallo spazio dell’universo nello spettro delle alte energie. Riscontri determinanti per rintracciare e classificare le più brillanti sorgenti celesti, ma utili al contempo alla comprensione dei meccanismi e delle dinamiche responsabili dei segnali che esse emettono. Lo dimostra uno studio pubblicato il 7 settembre sulla rivista “The Astrophysical Journal Supplement Series” e guidato dai ricercatori italiani dell’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) e dell’ASI, Agenzia Spaziale Italiana, nell’ambito della collaborazione internazionale Large Area Telescope (LAT), uno dei due rivelatori a bordo del Fermi Gamma-ray Telescope della NASA, che ha prodotto il primo elenco di sorgenti transienti extragalattiche, una particolare classe di oggetti astrofisici estremi contraddistinti da un’emissione non continua e variabile di raggi gamma, ossia di fotoni ad alte energie.
L’indagine, realizzata grazie all’analisi lunga 10 anni di dati di Fermi-LAT, ha reso possibile estrarre un catalogo completamente nuovo rispetto a quelli finora pubblicati, denominato Fermi-LAT Long Term Transient Catalog (1FLT). Per trovare le sorgenti che irraggiano luce di altissima energia anche solo per brevi periodi, i ricercatori hanno analizzato i dati decennali suddividendoli in 120 cicli di 1 mese l’uno e aggiungendo altrettanti 120 cicli temporalmente sfasati di 15 giorni per essere sicuri di non perdere transienti a cavallo tra 1 mese e l’altro. Applicando le procedure di analisi standard che hanno portato alla rivelazione delle 5788 sorgenti dell’ultimo catalogo generale rilasciato dalla collaborazione Fermi-LAT, è stato quindi possibile trovare 142 nuove sorgenti puntiformi caratterizzate da una estrema variabilità temporale nella radiazione emessa.

Per approfondire:
https://home.infn.it/it/news-infn/4524-la-collaborazione-fermi-lat-pubblica-il-primo-catalogo-di-sorgenti-transienti-extragalattiche

Related posts

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: