News 

Ricerca: l’Italia scala la classifica degli Advanced grants dell’ERC

ROMA, 27 aprile – Italia sugli scudi nella classifica europea degli Advanced grants assegnati dall’ERC (Il Consiglio Europeo della Ricerca). Il Bel Paese è infatti quinto con 15 ricerche finanziate (guida la Germania con 61), ma terzo per numero (27) di studiosi senior premiati, dopo Germania e Gran Bretagna. Purtroppo, solo 15 di loro lavorano nella Penisola.
Il valore complessivo dei riconoscimenti ammonta a 624 milioni di euro per 253 ricercatori. I progetti spaziano dai nuovi modi per utilizzare antibiotici alla protezione della biodiversità nelle isole, fino all’origine del cosmo. Un quinto delle ricerche, su 1.735 presentate, è firmato da donne: una percentuale in crescita costante e praticamente raddoppiata dal 2014.
Nel nostro Paese, tra le istituzioni gratificate, anche le Università di Padova, Verona, Trento, Bologna e Genova, il Politecnico di Milano e la Luiss di Roma. Padova e Trento svettano con tre premi a testa.

Come funzionano gli Advanced grants:
https://erc.europa.eu/funding/advanced-grants

Related posts

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: