News 

Ricerca: l’Europa supera i due milioni di studiosi, Italia terza

ROMA, 12 dicembre – Negli ultimi dieci anni l’Italia è passata da 110mila ricercatori Fte (Full time equivalent) a 173mila. Intanto nel 2021 l’Europa ha superato quota 2 milioni di studiosi a tempo pieno. Secondo gli ultimi dati Eurostat, il nostro Paese è terzo nel Continente in termini assoluti dopo Germania (459mila) e Francia (340mila), ma in rapporto alla popolazione a Parigi gli studiosi sono il doppio.
Rispetto agli incrementi nel decennio, la media europea fa segnare un +39,9% dei ricercatori Fte, l’Italia è settima in questa classifica con un aumento del 56%. Polonia e Svezia hanno praticamente raddoppiato con oltre il 100% in più.

Per approfondire:
https://ec.europa.eu/eurostat/web/products-eurostat-news/-/ddn-20221206-1

Related posts

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: